Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / CMS / Guida – Come aumentare la sicurezza di wordpress con alcuni plugin

Guida – Come aumentare la sicurezza di wordpress con alcuni plugin

Vediamo come aumentare la sicurezza di wordpress tramite dei plugin o attraverso dei consigli utili sulla sicurezza.

Vediamo gli Step da seguire:

1) Impostare login e password complicate per gli accessi ftp, al pannello admin hosting, al database, inoltre quando si  crea un nome utente in wordpress non usare mai il classico ADMIN. Da test di verifica effettuati con attacchi brute-force si evidenziato come una password sia molto efficace se si usa numeri, lettere maiuscole e minuscole e qualche carattere speciale (%&_£).Come grandezza minimo 8 caratteri.

2) Se hai registrato a tuo nome due o più siti sullo stesso hosting devi separali in quanto ognuno deve avere i propri accessi ftp, database ecc

3) Ricordarsi di tenere sempre aggiornato il cms, plugin e template è una cosa fondamentale oggi molti cpanel offrono l’aggiornamento automatico così da non dimenticare gli aggiornamenti. Si ricorda inoltre di scaricali da fonti sicure. Elimina i plugin i template vecchi e/o disattivati.

4) Nascondi la versione del cms cosi da non essere vulnerabile da possibili attacchi di malintenzionati.

5) Cambia il nome alle tabelle del dabatasemolto importante cambiare il suffisso del database da “wp_” ad esempio “es_”)

6) Effettuare sempre un backup giornaliero/settimanale sia del dell’intero sito che del database.

7) Ricordati che il file wp-config.php deve avere i permessi 644.

8) Non installare troppi plugin soprattutto se non aggiornati e inutili (gli stessi rallentano anche il sistema).

9) Cancellare i file .txt chiamati “readme”, “licenza”, “install” nella root del tuo sito e dei plugin/template.

10) Scegli un server affidabile (pensaci due volte prima di scegliere un server economico).

11) Usa il plugin gratis iThemes Security per fortificare la sicurezza del tuo sito.

12) Elimina i file install.php (nella cartella wp-admin), i LEGGIMI.txt, license.txt, licenza.html e readme.html nella root.

13) Se non hai la necessità di creare una community è meglio disattivare la “registrazione utente” (Impostazioni-> Generali-> “Chiunque può registrarsi”).

14) Disabilita il php log error.

Questi sono alcuni accorgimenti di base per rendere il tuo amato cms più sicuro e lontano da problemi, se hai altre soluzioni efficaci e che non abbiamo menzionato? Se e si non esitare a farcelo sapere commentando.

About Giuseppe

Salve il mio nome come avrete notato e Giueppe Alessandro De Blasio e questo è il mio blog, tutto nasce dalla passione per la tecnologia e per il web in generale, ed oggi lo utilizzo come mezzo di condivisione. Spero che la vostra permanenza sul mio blog vi sia utile e che decidiate di diventare miei affezionati lettori.

Guarda Anche

WordPress area nascosta

Oggi vi mostro un piccolo trucchetto per visualizzare un area nascosta in WordPress, secondo me è un ...